Lucca/Montemurlo  12 novembre 2013
Giovanili maschili
 
MANFREDA GIAMMARCO


TERRANEGRA MICHELE



Clicca sull' immagine per ingrandire




   _____________________________________________________________________
Under 19
LIBERTAS LUCCA - GMV GHEZZANO : 45 - 90
(15-26; 9-29; 16-16; 5-19)

GMV: Bagheri 14, Fruzza 12, Marini 13, Ruberti 1, Froli 6, Silva Michel 2, Manfreda 7, Farnesi 5, Belcari 8, Venditti 17, Suin 5, Bertelli. All.: Dari

Lucca. Nel quinto turno di campionato la Gmv Ghezzano è andata a far visita alla Libertas Lucca. La gara, giocata sul parquet della Palestra di San Concordio, viene instradata già nel primo quarto a favore dei bianco-verdi (15-26) che chiudono di fatto la gara nei primi venti minuti. Il terzo quarto è giocato alla pari dalle due squadre (16-16) con la Libertas che al rientro dagli spogliatoi appare maggiormente convinta dei propri mezzi. Niente da fare invece per i locali nell’ultima frazione quando la Gmv accelera decisamente.
Per i pisani bene l’attacco, mentre la difesa rispetto agli ultimi turni ha fatto registrare un netto calo di efficacia.
Prossimo turno Lunedi 18 alle ore 21 a Ghezzano contro la Pielle Livorno.

_____________________________________________________________________
Under 17
MONTEMURLO - GMV GHEZZANO : 57 - 100
(14-26; 7-12; 18-29; 18-33)

GMV: Monopoli 11, Tempesti, Pelosi 2, Terranegra 2, Vannozzi 19, Curci 13, Sodini, Santerini 13, Casucci 26, Timpano 7, Bachini 3, Tedeschi 4. All.: Dari

Montemurlo. La Gmv vince con grande autorità la gara disputata sul parquet di Montale contro il Montemurlo. 100 punti segnati, 5 in “doppia cifra”, 6 “triple” a segno con 4 giocatori diversi, tutti i quarti di gioco vinti. Questi numeri, peraltro conseguiti in trasferta, fotografano perfettamente il tipo di gara giocato dal team pisano e soprattutto identificano l’atteggiamento positivo di una squadra che trova nella profondità del suo roster risorse importanti in ogni momento della partita.
Nei primi due quarti la Gmv ha saputo fronteggiare una situazione falli non felicissima riuscendo comunque ad andare al riposo con un margine considerevole di vantaggio (21-38) che ha saputo poi dilatare nella seconda parte del match.
Comincia bene pertanto il mini-ciclo di ferro per la formazione allenata da Stefano Dari che sarà attesa nel prossimo turno dalla gara interna con il Fucecchio capolista imbattuto e fresco vincitore dell’altra sfida di alta classifica contro l’Empoli. Si giocherà Sabato 16 Novembre alle ore 20 a Ghezzano.

_____________________________________________________________________