Ghezzano/Altopascio/Ghezzano  19-22 ottobre 2013
Giovanili maschili
 
BACHINI PIETRO


CURCI VALERIO


CIONI FRANCESCO - U15



Clicca sull' immagine per ingrandire




   _____________________________________________________________________

Esordio vincente per gli Under 17 del Ghezzano che espugnano il difficile campo di Altopascio nonostante pesantissime assenze nel roster e conquistano subito due punti importanti nella classifica di un girone molto difficile. Gli Under 15 confermano il successo dell’esordio superando nella seconda giornata di campionato il San Vincenzo mentre gli Under 19 cedono al forte Argentario, top-team del girone.


_____________________________________________________________________
Under 19
GMV GHEZZANO - ARGENTARIO : 63-73
(18-17; 14-26; 15-13; 18-18)

GMV: Bagheri 17, Fruzza 7, Ravenna, Ruberti, Ceccanti 14, Silva Micheal, Cioni, Farnesi 9, Belcari 6, Venditti 9, Suin 1, Bertelli. All. Dari

Ghezzano. L’Argentario Basket conferma il pronostico della vigilia che la vedeva come la squadra più forte del girone B. Troppo evidente la differenza attuale tra il Ghezzano e gli ospiti, differenza che dopo un primo quarto in equilibrio, si materializza netta nella seconda frazione con la squadra lagunare che all’intervallo conduce con 11 punti di vantaggio (22-33). All’inizio del terzo quarto gli ospiti arrivano addirittura a +18 (32-50) prima di subire una rimonta dei bianco-verdi che grazie alla difesa a zona e ad alcuni contropiede ficcanti si riportano sotto la doppia cifra di vantaggio (60-68 al 35’). Nel finale l’Argentario riesce ad abbassare il ritmo e a gestire il vantaggio conquistando due punti meritatissimi. “Il risultato è giusto e rispecchia i valori visti in campo – sostiene il coach Stefano Dari – è apparsa evidente la differenza di intensità tra noi e loro. Questa sconfitta ci serve soprattutto per capire che dobbiamo allenarci molto meglio di come stiamo facendo in questo inizio di stagione. 76 punti presi sono sinonimo di una difesa totalmente inadeguata e di una leggerezza che in questo campionato non può proprio esistere. Non sempre possiamo vincere perché siamo più bravi degli altri o aspettare che gli altri sbaglino dei tiri. Dobbiamo lavorare più duramente sotto tutti i punti di vista. Sono comunque convinto che i ragazzi, essendo intelligenti, torneranno in palestra da martedì con la consapevolezza di alzare il loro livello qualitativo di allenamento”.
Prossimo impegno per la Gmv, Domenica 27 Ottobre alle ore 18 al Palazzetto di Avenza contro l’ Audax Carrara.

_____________________________________________________________________
Under 17
ALTOPASCIO - GMV GHEZZANO : 55-70
(10-14; 14-24; 10-13; 21-19)

GMV: Monopoli 12, Tempesti 1, Cristiani, Terranegra, Raugi 2, Curci 6, Del Sarto 9, Sodini, Timpano 8, Granieri 4, Bachini 21, Tedeschi 7. All. Dari

Altopascio. Prima partita ufficiale e primi due punti per la formazione Under 17 della Gmv Basket sul campo di una delle squadre più forti del girone. Mezza squadra bianco-verde è ferma ai box, anzi, per precisione è posizionata in tribuna ad assistere alla gara che apre questa stagione 2013-14 ma coloro che vanno in campo non fanno certamente rimpiangere gli assenti. Trascinata dal play-maker Valerio Curci, autore di una grande gara, la Gmv gestisce sempre il ritmo alternando buone soluzioni a difesa schierata e in contropiede. Bachini dopo un inizio difficile mette dentro tanta energia e alla fine sarà il top-scorer dell’incontro ben supportato dalla coppia Monopoli-Del Sarto. Tanta intensità ed efficacia arriva dal settore lunghi che garantiscono copertura e solidità in area. Timpano e Tedeschi tornano a giocare una gara di campionato dopo molti mesi e diversi infortuni alle spalle, dando un contributo importante, soprattutto nella seconda parte dell’incontro. La Gmv inizia forte, sbaglia molto al tiro da sotto ma riesce ad imporre al match un discreto ritmo non subendo quasi mai le proposte tattiche molto interessanti del bravo ed esperto coach dell’ Altopascio, Lorenzo Tonti. All’intervallo il parziale dice + 14 per i ghezzanesi (24-38) un parziale che nella ripresa rimane di fatto invariato nonostante la Gmv sfiori al 39’ le 20 lunghezze di vantaggio (51-69). “La nostra injuried-list in questo momento non fa invidia a nessun team Nba – ironizza il coach Stefano Dari che aggiunge – abbiamo ereditato situazioni fisiche molto difficili dalla scorsa stagione che spero possiamo risolvere presto per riavere tutti gli effettivi in campo nei prossimi turni. La nostra squadra è talmente profonda che qualche soluzione interessante la troviamo sempre, indipendentemente da chi è schierato in campo. Ho visto una trasformazione pazzesca nella mentalità e nell’intensità dopo un pre-campionato decisamente inferiore alle aspettative. Avevamo evidentemente bisogno di stimoli veri e questo esordio, su questo campo, contro questa squadra ce li ha conferiti tutti”.
Ed ora per la Gmv ci sarà l’affascinante derby con la Ies Pisa che si giocherà Lunedi 28 alle ore 21 a Ghezzano.
_____________________________________________________________________

Under 15

GMV GHEZZANO - SAN VINCENZO : 63-50
(13-12; 14-13; 16-14; 20-11)

GMV: Orsini 2, Grosso 13, Martini, De Leon 14, Marini, Frittoli, Cioni 15, Puccini, Antonioli, Vouk 8, Azzolini, Pillas 5. All. Dari

Ghezzano. Seconda giornata di campionato per la Gmv Basket e seconda sfida di alta classifica dopo l’esordio di Piombino. A scendere sul terreno di Ghezzano è il San Vincenzo, una delle squadre del lotto di testa del girone G che si conferma un team molto competitivo. La gara viene giocata sul filo dell’equilibrio per oltre 30 minuti, poi nell’ultimo quarto la superiorità fisica e atletica dei padroni di casa prende il sopravvento e i due punti, molto importanti per la classifica, arrivano graditissimi. “Non siamo ancora al top – afferma il coach Stefano Dari nel post-partita – e per adesso possiamo vincere le partite solo con l’energia e l’atletismo. Abbiamo carenze tecniche e tattiche elevate rispetto alle altre squadre del girone ma se riusciamo a compensarle con questa intensità possiamo essere contenti. I progressi arriveranno con l’allenamento quotidiano. Il gruppo è divertente da allenare, c’è molto entusiasmo e feeling tra i vari giocatori ed è interessante vedere come ragazzi dalle personalità molto forti si cerchino in campo e fuori, cosa tutt’altro che scontata nei gruppi giovanili”.
Nel prossimo turno la Gmv farà visita ad un'altra delle pretendenti al titolo di regina del girone, il Meloria Basket Livorno. Si giocherà Domenica 27 Ottobre alle 11 a Livorno nell’impianto “La Bastia”.
_____________________________________________________________________