Ghezzano   1 marzo 2014
Serie B Femminile
 






   _____________________________________________________________________
GMV Meet Ghezzano – USE Bk Rosa Empoli : 53-60 (17-17 ; 33-39 ; 40-48)

Serie B - 2013/14  Serie B 2013-14




GMV Meet Ghezzano: Silvi n.e., Bongiorni n.e., Giglio Tos 18, Casella 7, Luciani 16, Viale, Mbeng 2, Brunetti 4, Franceschini 6, Ricci n.e.. all. Cinzia Piazza, ass. Pietro Leoncini

USE Bk Rosa Empoli: Dallarmi 7, Gimignani 2, Goracci, Sesoldi 5, Antonini n.e., Lucchesi n.e., Bandinelli n.e., Fabbi L. 14, Govadjio, Fabbi F. 12, Van Der Wardt 7, Cinotti 13. Fiorilli, Veneri. all. A. Cioni

Arbitri: Bianchi e Roccampo di Firenze

Ghezzano. Niente da fare per la GMV nell’incontro/spareggio contro Empoli per assicurarsi in solitaria la seconda posizione in classifica.
Empoli si conferma squadra solida, tecnicamente ineccepibile e che ha onorato la gara con una prestazione eccellente.
Le ragazze di Cinzia Piazza ce l’hanno messa tutta, ma le fatiche di 48 ore prima nella assurda trasferta di San Giovanni Valdarno hanno pesato alla lunga sulle gambe delle giocatrici, arrivate alla fine della partita piuttosto provate.
Dopo un eccellente inizio gara si è subito notata la maggiore freschezza atletica della empolesi che nell’ultimo minuto del primo quarto hanno rimontato lo svantaggio di sette punti con apparente facilità, sbagliando poco o nulla. Nel secondo quarto, poi, hanno cominciato a macinare gioco sia in attacco, ma soprattutto in difesa, alternando la zona-press alla difesa individuale aggressiva e mettendo in seria difficoltà le bianco-verdi.
Nella ripresa la musica non cambia e i vari tentativi di riaggancio da parte di Ghezzano venivano sistematicamente neutralizzati da ottime giocate delle due Fabbi e di Cinotti.
Alla fine per le ragazze di Piazza risultano pesantissime le 26 palle perse e la scarsa media al tiro (15/33 da 2 e 5/14 da 3), con la complicità di diverse distrazioni difensive.
Ora la GMV si trova in terza posizione in condominio con Livorno, che nel turno odierno ha battuto agevolmente le cugine della IES Pisa, e a soli due punti da Prato che sta risalendo la classifica in modo deciso.
Prossimo turno a Siena, sabato 8 marzo ore 21.
_____________________________________________________________________