Siena   8 marzo 2014
Serie B Femminile
 






   _____________________________________________________________________
PF Costone Siena - GMV Meet Ghezzano : 43-52 (16-3 ; 27-21 ; 39-39)

Serie B - 2013/14  Serie B 2013-14




PF Costone Siena: Nardi 7, Pozzi n.e., Rossini 5, Bozzi Cat. 7, Oliva 6, Renzoni 1, Pironi 1, Barbucci 6, Dragoni 7, Gallerini n.e., Bozzi Ch. 3, Ferrini n.e. all. Petreni

GMV Meet Ghezzano: Silvi n.e., Bongiorni, Giglio Tos 16, Casella 2, Luciani 18, Mbeng 6, Brunetti I. 4, Franceschini 6, Brunetti A. n.e.. all. Cinzia Piazza, ass. Pietro Leoncini

Arbitri:

Siena. Dopo la sconfitta interna con Empoli ci si aspettava una immediata e decisa reazione di Ghezzano sul campo delle meno quotate senesi. Invece l’inizio gara lasciava tutti stupiti dalla totale inconsistenza delle ragazze di Piazza che, tra errori incredibili e ben 11 palle perse terminavano il primo quarto con il punteggio record di 16-3 per Siena.
Nel secondo quarto comincia a entrare qualche tiro e qualche contropiede, ma gli errori sono ancora all’ordine del giorno e Ghezzano si ritrova con Casella subito gravata di 3 falli.
Al rientro dagli spogliatoi si nota chiaramente un calo fisico delle senesi che cominciano a sbagliare qualcosa in più, anche perché la difesa ghezzanese sembra aver ritrovato un minimo di consistenza aggredendo le avversarie nella loro metà campo.
Nell’ultimo quarto, poi, la situazione si capovolge e Siena mette a segno solo quattro punti consentendo a Ghezzano di finire in crescendo e di aggiudicarsi l’incontro. Ancora una volta da sottolineare la prova di Irene Brunetti, che nonostante la statura non certo da pivot, cattura più di una dozzina di rimbalzi.
Anche se molto più sofferta del previsto, arriva così la vittoria di Ghezzano che continua a mantenere la terza posizione in classifica, utile ai fini del proseguimento del campionato nella fase successiva.
Dagli altri campi arriva la notizia della sconfitta di Livorno a San Giovanni Valdarno, ma la stessa Livorno e Prato sono a ridosso a soli due punti di distacco.
Il prossimo turno vedrà la GMV alle prese con lo scontro diretto casalingo proprio contro Prato, sabato 15 marzo alle ore 20 presso la Palestra di via Sartori.
_____________________________________________________________________