Ghezzano 27 gennaio 2018

Serie B Femminile:

Le Bianco/Verdi contro anche gli infortuni...

 
  
Serie B Femminile 27/01/2018


    _____________________________________________________________________
Serie B Femminile (27/01/2018)

GMV BASKET - AD BASKET FEMMINILE PONTEDERA 62-56 (12-18 ; 34-35 ; 48-46)

 
GMV Basket: Benedettini n.e., Silvi n.e., Tessaro 3, Scuderi n.e., Vannozzi 4, Viale 18, Ferri n.e., Collodi 7. Maffei 19, Mbeng 7, Conti 4, All. Piazza Cinzia
 
19/45 da 2 -  1/4 da 3 - 21/28 TL
 
AD Basket Femminile Pontedera: Marini n.e., Ricci 13, Casella 7, Fabbri 18, Cignoni, Petrini n.e., Rossi 3, Del Pivo 8, Daddi 2, Di Salco 5, All. Pianigiani Paolo
 
10/33 da 2 - 10/28 da 3 - 6/8 TL
 
Arbitri: Biancalana Filippo di SGT (PI) e Esposito Abate Riccardo di Vinci (FI) 
 

Quota 14 punti in classifica per le ragazze di Cinzia Piazza (e a questo punto con tanto rammarico per i punti persi per strada..), che battono   Pontedera in una partita giocata con tanto cuore, gambe e testa da parte di entrambe le squadre. Un match equilibrato per tutti i minuti a disposizione, ma in cui Ghezzano ha sempre dato l'impressione di voler guadagnare la vittoria a tutti i costi, incentivata forse anche dalla voglia di riscattarsi per la pessima prestazione condotta contro il medesimo team nel Girone di andata. 

Il match inizia con un leggero vantaggio delle avversarie: quasi impeccabili nel tiro da tre (Fabbri in particolare modo) queste si portano avanti di quattro punti al termine del primo quarto e di un punto allo scadere del secondo. 

Nonostante Tessaro in panchina in via precauzionale (tre falli a metà incontro), al rientro dall'intervallo lungo la situazione cambia: Maffei (19 punti a referto) e compagne trovano ottime soluzioni d'attacco e riescono a concretizzarle con discrete percentuali che consentono di chiudere il terzo tempino in vantaggio di un punto. 

Ma e' nel quarto finale che il GMV sembra crederci di più: piano piano conquista l'inerzia della partita costringendo le pontederesi a rincorrere. Inoltre i molti falli fischiati a queste ultime consentono alle ghezzanine di andare molte volte in lunetta. E ciò si rivela determinante: in genere tallone d'Achille della squadra, il tiro libero questa volta diventa un'arma vincente: nel finale partita il 6/6 ammazza ogni tentativo di rimonta. E più in generale il 21/28 in riferimento all'intera gara e' un ottimo dato. 

Il Match si conclude così con un punteggio di 62-56, lasciando tanta soddisfazione alle ragazze della squadra e al caloroso pubblico presente. 


_____________________________________________________________________