Pisa 08 novembre 2018

Under 18 Silver Maschile:

Otto minuti

 
  
Under 18 Silver Maschile 08/11/2018


Under 18 Silver Maschile 08/11/2018


    _____________________________________________________________________
Under 18 Silver Maschile (08/11/2018)

Sport Pisa I.E.S. - GMV Basket 73 - 42 (20-17, 39-26, 51-35)

 

GMV Basket: Spagnoli A. 8, Rubino, Bini 4, Bellavia 11, Lucchi 2, Fabrini 2, Marras 5, Raglianti, Spagnoli N. 6, Bernacchi 2, Cosci 2, Crovetto. Allenatrice Cinzia Piazza

 

Pisa, 8 novembre 2018. Era il derby e lo ha vinto la squadra più forte. Questo va detto in premessa: i ragazzi di Ies sono gli stessi che lo scorso giugno sono arrivati in finale per il titolo toscano con l’aggiunta di quattro elementi del 2001. Sono bravi e sono grossi. Giocano un bel basket, chapeau.

 

E’ dura da digerire la prima sconfitta, peccato, perché la partita era iniziata bene per i nostri: aggressivi e determinati mettono sotto i padroni di casa. Ies è pressata e regala contropiede e tiri in campo aperto, nei primi minuti si segna poco ma c’è equilibrio e si corre veloce su entrambi i fronti, è una bella partita da giocare e da vedere.

 

Ma è sul ritmo alto che ragazzi di coach Piazza iniziano a soffrire e iniziano a sbagliare. Alla fine si conteranno ben 23 palloni persi e regalati nelle mani dei bianchi casalinghi, e se molti si registrano nell’ultimo quarto quando i giochi ormai sono fatti, ce ne sono quattro pesanti nel primo. Ies ne approfitta, tra l’altro micidiale in lunetta, non sbaglia più e ribalta il risultato già alla fine del primo periodo. Ma è l’inerzia della partita ad essere cambiata: per la prima volta in campionato GMV è sotto nel punteggio, non reagisce ed anzi continua a sbagliare e subisce parziali importanti soprattutto nel terzo quarto: è lì che la partita si decide definitivamente. Anche al tiro i nostri hanno subito forte pressione ed hanno steccato molte volte il ferro, una pressione alla quale non erano abituati ma alla quale dovranno far buon viso già dalle prossime partite.

 

Serve fiducia nei propri mezzi e convinzione nelle proprie possibilità, questo è il pensiero di chi scrive e spero possa essere condiviso da chi ha a cuore i colori bianco/verdi. Occorre guardare avanti, allenamento dopo allenamento, partendo da quanto di buono si è visto nei primi 8 minuti del primo quarto…serve lavoro e tanta fatica per avvicinarsi ai 40 totali per partite come quelle di ieri sera ed è certo che già dalla prossima contro la corrazzata Carrara servirà averne molti di più. Palla a due al Palasartori di Ghezzano sabato 17 novembre ore 20.30


_____________________________________________________________________