Pontedera 18 novembre 2018

Under 16 Femminile:

La GMV Under 16 sconfitta di misura a Pontedera

 
  
Under 16 Femminile 18/11/2018


Under 16 Femminile 18/11/2018


    _____________________________________________________________________
Under 16 Femminile (18/11/2018)

B.F.Pontedera-GMV Basket: 58-55 (15-16, 32-28, 47-42)

GMV Basket: Bottai 9,Ceccarini 14, Carboni, De Rensis , Garruto 2,Lucarelli 6,Marini ,Minutolo , Selmi 2, Sereni 6, Sgorbini 16. All. Cinzia Piazza.

Pontedera 17-11-2018 : Al PalaZoli di Pontedera si affrontano le due squadre piu’ forti del girone D e la spunta ancora una volta la squadra di casa, come nell’incontro dell’andata, per soli 3 punti dopo una partita molto tirata e combattuta davanti ad un numeroso pubblico che alla fine ha applaudito in maniera convinta entrambe le squadre. Un vero peccato! Difficile commentare la prestazione delle ragazze di Cinzia Piazza o trovare aspetti negativi in una gara come questa ma quando si perde con uno scarto cosi’ minimo,essendo stati molto vicini alla fine di ogni tempino, come si nota dal tabellino, diventano importanti alcuni episodi ed alcuni dati;

I primi due tempini si chiudono con uno scarto di 4 punti, canestri incassati a pochi secondi dalla fine con due (rare) disattenzioni difensive ma l’andamento della gara ricalca l’estrema parità di punteggio, forse con qualche contropiede subito di troppo e qualche ragazza caricata eccessivamente di falli, alcuni forse evitabili, che hanno costretto coach Cinzia Piazza a cambi forzati;

Al rientro dal riposo la squadra ha concesso, come gia’ capitato altre volte, metà tempino poco lucido che ha permesso a Pontedera di volare a +13; immediata la reazione nella seconda parte e recupero fino a +5.

Il quarto tempino è al cardiopalma con le ragazze che hanno dato la sensazione in alcuni momenti di poter riagganciare le avversarie ma si è andati avanti punto a punto e , quasi allo scadere, con una tripla per parte si chiude l’incontro a 58-55 per Pontedera con alcune situazioni favorevoli che forse potevano essere gestite in modo migliore, soprattutto da sotto canestro. Il dato forse piu’ importante che puo’ aver condizionato l’esito dell’incontro è la scarsa realizzazione dei tiri liberi con uno score di 17-33 che alla fine pesa su uno scarto cosi basso tra le due squadre.

Il prossimo appuntamento è per Sabato 24 Novembre tra le mura amiche contro Piombino per blindare il secondo posto nel girone che puo’ assicurare il passaggio al turno successivo, strameritato per quello che abbiamo visto fino ad oggi tra le squadre del girone.


_____________________________________________________________________