Ghezzano 01 dicembre 2018

Under 14 Maschile:

Prima battuta di arresto, ma a volte una sconfitta può servire più di una vittoria

 
  
Under 14 Maschile 01/12/2018


    _____________________________________________________________________
Under 14 Maschile (01/12/2018)

Campionato regionale U14 girone F

GMV BASKET A.DIL. - A.DIL. VERSILIA BASKET 2002; 62 -64

(14-15; 11-20; 17-16; 20-13)

(Bacchereti, Cesari, Freni, Galoforo, Garzella, Gatto, Gorini, Malagola, Pandolfi, Petri, Piccioni, Porpora) all. Muntoni, Bonsignori

Battuta d’arresto per la GMV U 14.

Scontro al vertice per la compagine di Muntoni con il Versilia Basket 2002, squadra fisicamente più prestante con vittorie importanti nelle partite precedenti.

La partita si presenta subito difficile con un allungo degli ospiti che viene contenuto nel primo quarto dalla GMV chiudendo a -1.

Secondo quarto favorevole agli ospiti che impongono una distanza importante chiudendo a + 10 con un evidente difficolta della GMV a contenere soprattutto le incursioni uno conto uno, subendo la maggiore precisione al tiro e l’evidente differenza di altezza degli avversari sotto canestro.

Terzo quarto equilibrato e dove si cominciano a vedere i segnali di ripresa: i ragazzi riprendono coraggio e cercano di colmare il divario fisico con la difesa agguerrita e migliorando la precisione al tiro andando a vincere di misura il quarto, +1.

Nel quarto tempo i ragazzi di Muntoni si riscattano del secondo quarto e risalgono lentamente da un -13 per arrivare agli ultimi 50 secondi a meno 2; qui la stanchezza e l’inesperienza si fanno sentire e il Ghezzano non riesce a segnare il canestro del pareggio, o del sorpasso, lasciando agli avversari la vetta della classifica senza demeritare.

Nel complesso i ragazzi hanno disputato una buona partita contro una squadra fisicamente più prestante e con un elemento da categoria superiore, ancora da perfezionare alcuni aspetti come la precisione al tiro e alcune scelte in campo soprattutto nei momenti cruciali come nei secondi finali: ma sono cose che si imparano proprio in partite come queste. Sfida rimandata alla partita di ritorno dove si spera in un doppio arbitraggio, anche di maggiore spessore, utile nelle sfide di vertice anche per far divertire maggiormente i ragazzi e valutare meglio le forze in campo.

Prossimo appuntamento mercoledì cinque dicembre a Lucca contro CMB Junior Lucca Bianca al Palazzetto S. Concordio (Lu) ore 18:30.


_____________________________________________________________________