San Vincenzo 09 dicembre 2018

Under 16 Gold Maschile:

Buoni segnali contro la capolista, nonostante la sconfitta

 
  
Under 16 Gold Maschile 09/12/2018


Under 16 Gold Maschile 09/12/2018


Under 16 Gold Maschile 09/12/2018


    _____________________________________________________________________
Under 16 Gold Maschile (09/12/2018)

Basket S. Vincenzo – GMV Basket 81 – 63 (24-12, 46-29, 81-63)

 

GMV Basket: Barbagallo, Ferretti 7, Fruzza 2, Leoncini 20, Lucchesi 4, Matezazzi 2, Aissaoui 6, Botto 12, Conte 4, Cristiano 4, Giacometti. All. Sergio Ferro

 

S. Vincenzo, 9 dicembre 2018. A dispetto del risultato severo, questa volta la squadra ha mostrato più di un segno di vitalità. Intendiamoci, i black-out ci sono stati (clamoroso quello del finale di secondo quarto, dopo che la squadra era riuscita a risalire fino a -7), però abbiamo visto in campo molta più grinta del solito e molta più determinazione sotto canestro, in attacco e in difesa.

Nel valutare la prestazione dei ragazzi di Sergio Ferro bisogna anche considerare la forza della squadra avversaria, a nostro modestissimo avviso la più seria candidata per la vittoria finale. I biancoverdi rendevano ai biancorossi di casa molti centimetri e ancora più chilogrammi (pesanti le assenze di Rizzo e Bettini, da questo punto di vista). Ma non è tutto; San Vincenzo dispone di almeno tre/quattro ragazzi di levatura veramente ottima e di una panchina davvero molto lunga; situazione, quest’ultima, che è il risultato di una sorta di “selezione” che la società ha operato, importando ragazzi da Follonica, Cecina e Piombino.

Con queste premesse, si pensava ad un risultato molto più severo. Invece, dopo un inizio terribile per i nostri, la partita è proseguita su una sorta di sostanziale equilibrio, con recuperi biancoverdi e allunghi della squadra di casa, che non ha mai mollato, ci teniamo a sottolinearlo.

C’è ancora da migliorare, naturalmente; soprattutto ancora troppe palle perse, anche se meno che con Lucca, che spesso sono il risultato di giocate che appaiono come minimo avventurose. Sul versante positivo, detto già della maggiore determinazione, da non sottovalutare anche le 6 triple messe a segno. Una squadra “leggera” come la nostra deve necessariamente potersi avvalere di quest’arma, che alla lunga costringe gli avversari ad “uscire”, favorendo le penetrazioni.

Da segnalare anche l’esordio in biancoverde per Matteo Barbagallo.

 

Il prossimo turno per i biancoverdi sarà di riposo. La domenica sarà però impegnata con la tradizionale festa di Natale GMV. Il prossimo appuntamento vedrà i nostri ragazzi impegnati nel “derby” contro Calcinaia, sabato 22 dicembre; palla a due alle ore 20.30 sul parquet del Palasartori.


_____________________________________________________________________