Porcari 19 gennaio 2019

Under 16 Femminile:

L'Under 16 espugna Porcari all'extra-time!

 
  
Under 16 Femminile 19/01/2019


Under 16 Femminile 19/01/2019


    _____________________________________________________________________
Under 16 Femminile (19/01/2019)

B.F.Porcari-GMV Ghezzano:70-71* (12-23, 23-33, 47-40, 63-63)

GMV Basket: Bottai , Ceccarini 3, Carboni, De Rensis , Garruto 13 ,Lucarelli 3,Marini S. 3, Marini G. , Minutolo 2, Selmi 8, Sereni 8, Sgorbini 28. All. Cinzia Piazza.

Porcari 19 Gennaio 2019

: Emozionante partita a Porcari da parte della GMV Under 16 femminile che riesce a vincere all'extra-time dopo un'autentica battaglia in una bolgia da stadio con un pubblico caldissimo che ha sofferto insieme alle protagoniste della gara. Le ragazze di Cinzia Piazza iniziano male, molto contratte, nervose e condizionate dall'atteggiamento molto aggressivo delle avversarie che l'hanno subito messa sul lato fisico ma, d'altra parte, si sapeva che questa è una delle loro caratteristiche .I primi due tempini scivolano via un po' in fotocopia con le ragazze che non sono riuscite a prendere in mano il gioco, subendo anche qualche contropiede di troppo e caricandosi di un numero di falli eccessivi, insieme ad una bassa realizzazione sia da sotto che da fuori, indice di troppo nervosismo. Finchè la squadra ha accettato i ritmi delle avversarie non c'è stata partita anche se lo scarto di metà gara è stato limitato a 10 punti (23-33). Serviva una scossa e la consapevolezza di poter cambiare la partita semplicemente 'giocando a basket 'come la squadra sa fare ed al rientro dall'intervallo, nel giro di un minuto e mezzo, azzerano lo svantaggio pareggiando i conti con alcune azioni pulite e buon giro palla. La partita comincia ora ,con la GMV che per la prima volta si trova avanti nel punteggio e chiude il terzo tempo in vantaggio (47-40) con buona personalità che sembra rallentare gli entusiasmi iniziali della squadra di casa.. Sembra che la squadra abbia trovato le giuste misure ma, causa anche un arbitraggio assolutamente insufficiente che ha scatenato la reazione del pubblico presente e della panchina ospite, con decisioni totalmente errate e numerosi contatti fisici evidenti non sanzionati , la partita si e' nuovamente incanalata sui binari iniziali che hanno portato vantaggio alla squadra di casa. Al termine dei tempi regolari, un errore da sotto di Giuliani proprio sulla sirena, porta le due squadre all'extra-time evitando una beffa colossale per le ragazze di Ghezzano . A questo punto coach Piazza cerca di dare ordine tenendo concentrate le ragazze e dando indicazioni sulle marcature di alcune avversarie molto pericolose al tiro: il tempo si apre con qualche errore da una parte e dall'altra e la seconda metà del tempino è emozionante con alcune ragazze già fuori per 5 falli e si procede punto a punto fino a 22 secondi dalla fine quando la palla resta nelle mani di Ghezzano avanti di uno: puntuale il minuto chiesto da Cinzia Piazza per organizzare l'ultima azione e per proteggere il punto di vantaggio; le ragazze spingono facendo girare palla controllando indisturbate l'ultima azione e chiudendo cosi' meritandosi la vittoria e l'applauso del pubblico. Bisogna elogiare la grande prova di carattere delle ragazze che non hanno mai mollato e , soprattutto, sono riuscite a tenere i nervi ben saldi nonostante le provocazioni avversarie e, come già detto, un arbitraggio totalmente insufficiente. Nonostante lo score sui tiri liberi ancora scarso (14 su 35) non determinante questa volta sul risultato negativo vi è da segnalare le buone prove di Sgorbini (28 punti), Garruto e Sereni con rispettivamente 13 e 11


_____________________________________________________________________