Carrara 02 febbraio 2019

Under 18 Silver Maschile:

Battuti...non vinti

 
  
Under 18 Silver Maschile 02/02/2019


Under 18 Silver Maschile 02/02/2019


    _____________________________________________________________________
Under 18 Silver Maschile (02/02/2019)

Audax Carrara - GMV Basket 65-56 (23-16, 46-25, 57-45)

 

GMV Basket: Spagnoli A. 10, Rubino, Bini 7, Lucchi 2, Fabrini 1, Marras, Spagnoli N. 4, Bernacchi, Cosci 32, Crovetto, Di Nasso. Allenatrice: Cinzia Piazza 

 

Carrara, 2 febbraio 2019. Se da un lato annotiamo la fine della serie continuativa di vittorie dei ragazzi di Ghezzano con il terzo referto giallo di stagione dall’altro registriamo un’altra gran bella partita alle quale abbiamo assistito. L’incontro di oggi avrebbe dovuto svolgersi al Palasport di Avenza ma a causa del forte maltempo e di infiltrazioni d’acqua nella copertura dello stesso, le due squadre si sono trovate di fronte sul campo della vecchia Palestra Dogali di Carrara centro. Ed era una partita importante perché di fronte c’erano le due squadre in testa alla classifica: l’Audax saldamente al comando nonostante il passo falso a Volterra domenica scorsa e la GMV meritatamente seconda dopo la battaglia vinta nell’ultima partita contro la Ies.

 

L’Audax non si è fidata del fatto che già nel girone di andata aveva vinto con un margine di 13 punti e per l’occasione schiera la squadra al completo, con giocatori che normalmente, nonostante la loro giovane età ma grazie alla loro bravura, schiera anche in serie C Silver…

 

La GMV pur conscia che di fronte ha la squadra più fort del girone, per uno strano paradosso, tra infortuni e assenze varie, arriva a questo appuntamento con un roster ridotto ad 11 unità, la prima volta dall’inizio dell’anno partendo da una rosa di 15…

 

Il primo quarto inizia veloce, Audax vuol subito mettere le cose in chiaro sul proprio predominio soprattutto sotto il ferro ed attacca con frequenza il tabellone sfruttando l’altezza e i chili dei propri giocatori. I nostri ragazzi si danno da fare ed accettano i contatti ma sono in difficoltà e si aiutano con falli che portano di conseguenza i carrarini al tiro libero, però non demordono ed anzi ci sono da annotare diverse possibilità di canestro “facile” per l’attacco ospite che purtroppo vengono però mal sfruttate. GMV resta in partita grazie a buone percentuali dalla media.

 

Nel secondo quarto l’Audax continua a macinare gioco e punti sulla stessa stregua del primo, la GMV è in netta difficoltà, ogni piccola distrazione in fase difensiva viene punita, ci sono parziali importanti a favore dei locali. Alla fine del quarto il tabellone è impietoso per i nostri che chiudono il primo tempo con 21 punti di distacco.

 

Non è dato sapere le parole che coach Piazza usa nell’intervallo…fatto sta che i nostri ragazzi tornano in campo con maggiore voglia di fare, non si sentono arresi né tantomeno già vinti. Può essere che riescano a giocare più liberi mentalmente visto il divario di punti, come pure che dall’altra parte i locali mollino un po' la presa, fatto sta che dopo i primi due minuti e mezzo di gioco del terzo quarto l’attacco Audax non arriva più a canestro fermandosi a 57. La difesa GMV è molto più attenta: alza le braccia e serra le fila…il gioco gira e con dei buoni pick and roll l’attacco trova conclusioni importanti…il divario si accorcia: il periodo dice Audax 11, GMV 20 punti.

 

Mica qualcuno penserà che l’Audax voglia regalare una partita che pareva già vinta? L’allenatore di Carrara elimina ogni rotazione e gioca l’ultimo quarto con i migliori…ma questo sembra non essergli sufficiente, i ragazzi della GMV Basket trovano energie inaspettate, combattono su ogni palla, contendono e vincono buoni rimbalzi sotto entrambi i canestri, le percentuali dentro e fuori l’arco dei tre punti continuano ad essere buone, Carrara è in difficoltà, si spendono time out su entrambi le panchine…a tre minuti dalla fine il divario è sceso a 7 punti, l’incontro è di nuovo aperto. Al suono della sirena finale Audax Carrara riesce in ogno caso a ad essere davanti. In tempi di minibasket avremmo potuto dire che GMV è riuscita comunque a vincere anche l’ultimo tempino 11-8…

 

I ragazzi di coach Piazza escono dagli spogliatoi con la consapevolezza di potersela giocare con tutte le squadre di questo girone, occorre sacrificio, lavoro duro negli allenamenti e spirito di squadra…ma la squadra c’è e fa divertire, avanti così. Prossimo impegno sabato 9 febbraio al Palasartori per la prima delle tre partite casalinghe che chiuderanno la prima fase di campionato. Avversario Bellaria Cappuccini, palla a due ore 20.30!

 

 

 

 


_____________________________________________________________________