Ghezzano 28 febbraio 2019

Under 14 Maschile:

Vittoria di carattere!!!

 
  
Under 14 Maschile 28/02/2019


Under 14 Maschile 28/02/2019


    _____________________________________________________________________
Under 14 Maschile (28/02/2019)

Campionato regionale U14 seconda fase titolo

GMV BASKET A.DIL. – U S BASKET SEI ROSE ROSIGNANO; 45 - 39

(9 - 14; 12 - 9; 12 - 5; 12 - 11)

(Casalini, Cesari, Freni, Galoforo, Garzella, Gorini, Malagola, Mazzanti, Pandolfi, Petri, Piccioli, Porpora,) all. Muntoni, Bonsignori

Seconda vittoria casalinga per la GMV allenata da Chiara Muntoni

Sul campo di via Sartori a Ghezzano si è vista una partita ostica contro un avversario ben organizzato soprattutto in difesa ma con pochi terminali in attacco.

Primo tempo contratto dei padroni di casa che non riescono a prendere tiri e realizzare canestri anche facili, vuoi anche per il merito della squadra avversaria che con una partenza subito a zona della difesa riesce a bloccare qualunque tipo di attacco e di contropiede. La prima frazione di gioco si chiude in svantaggio per il Ghezzano ma con un punteggio bassissimo (9 – 14).

Secondo tempo all'insegna di una maggiore ragionevolezza in attacco per i padroni di casa che riescono a costruirsi più azioni di tiro, anche se con percentuali realizzative basse, e con un assoluto dominio ai rimbalzi che consente di concludere il tempo in vantaggio (12 – 9): questo anche grazie ad una più attenta difesa sui loro migliori attaccanti. Il punteggio complessivo rimane però ancora a favore degli ospiti anche se di misura (21 – 23).

Dopo l'intervallo lungo cambio di strategia da parte del coach di casa che si affida ai giocatori più alti in squadra per realizzare da sotto e aprire spazi: la partita si svolge con un chiaro predominio dei padroni di casa che lasciano a 5 punti - tutti su tiri liberi - gli avversari che non riescono più a trovare la via del canestro dal campo, complice la difesa serrata sugli unici due loro terminali offensivi (12 – 5).

Quarto tempo all'insegna della gestione della gara da parte dei padroni di casa che respingono gli attacchi ormai sempre più scomposti degli avversari, complice anche la stanchezza da entrambe le parti, e riescono a gestire fino alla fine il vantaggio chiudendo il tempo in sostanziale pareggio (12 – 11)

Nel complesso una partita molto lenta dal punteggio basso, anche per la difesa a zona portata avanti dalla squadra avversaria per quasi tutta la partita, ma anche molto nervosa con gli avversari sempre in grado di raccogliere falli e andare spesso alla linea del tiro libero.

I ragazzi di Chiara Muntoni invece hanno palesato la solita amnesia nel primo tempo, che rischia di dare più di un pensiero al coach; molto meglio dal secondo tempo in poi l’atteggiamento mentale, grazie al quale il gioco è stato condotto anche grazie ai cambi strategici fatti dall'allenatrice, mantenendo assieme ad una maggiore costanza in attacco una grande attenzione in difesa.

Ancora basse le realizzazioni e tanti problemi ai tiri liberi che nelle partite punto a punto rischiano di essere determinanti.

Prossima partita sempre in casa contro San Miniato Etrusca sabato 9 ore 20:30
_____________________________________________________________________