Ghezzano 30 marzo 2019

Under 14 Maschile:

Secondi in classifica al giro di boa

 
  
Under 14 Maschile 30/03/2019


Under 14 Maschile 30/03/2019


    _____________________________________________________________________
Under 14 Maschile (30/03/2019)

Campionato regionale U14 seconda fase titolo

GMV BASKET A.DIL - FOLGORE FUCECCHIO; 49 - 35

(15 - 08; 10 - 16; 08 - 06; 16 - 05)

(Cesari, Freni, Galoforo, Gatto, Gorini, Lama, Malagola; Pandolfi, Petri, Piccioli, Porpora) all. Muntoni, Bonsignori

Chiuso il girone di andata con 6 vittorie consecutive e punteggio pieno per l’U14 di Ghezzano.

Sul campo di via Sartori si è giocata sabato l’ultima partita del girone di andata contro la Folgore Fucecchio, partita sulla carta abbastanza semplice ma che invece i ragazzi di Coach Muntoni hanno voluto rendere più elettrizzante.

Partenza subito concentrata per i padroni di casa che assestano un bel parziale con una difesa attenta e alte percentuali al tiro libero e da due, che fanno ben presagire; complice una scarsa propensione al tiro degli ospiti; il primo tempo si chiude con il punteggio a favore della squadra di casa (15 – 8).

Si rientra in campo per il secondo tempo ma i ragazzi di Ghezzano lasciano in panchina la concentrazione e la mira e danno spazio agli avversari che segnano e tentano di ribaltare il risultato: i richiami del coach però restituiscono un guizzo finale e il tempo si chiude in svantaggio per la GMV (10 – 16) ma rimane il vantaggio solo di un punto, almeno per non perdere completamente di vista l’obiettivo finale.

Intervallo lungo utile per dare la sveglia e riportare sulla corretta direzione la gara: il terzo tempo inizia con una difesa aggressiva da entrambe le parti che lascia fermo il tabellone del punteggio per quasi 6 minuti fin quando ci si ricorda che bisogna fare canestro e si comincia a vedere qualche azione portata a conclusione. I bianco-verdi di casa riescono a portare un mattoncino alla causa chiudendo avanti con un minimo scarto (8-6) ma con percentuali non entusiasmanti.

Ultimo quarto giocato su ritmi alti in cui gli avversari tentano la carta dell’atletismo ma una difesa ben organizzata e la migliorata precisione al tiro dei ragazzi di Muntoni permettono di far decollare il punteggio con la partita che si chiude con un +14 (16 – 5).

Partita dal doppio volto: un primo quarto ben giocato ha lasciato spazio a due quarti, il secondo e il terzo, non all’altezza del valore del gruppo in cui il coach Chiara Muntoni ha dovuto registrare più volte il quintetto per rintracciare la giusta alchimia, ritrovata nell’ultimo quarto con grande difficoltà e anche per il calo degli avversari.

Prossima partita lunedì 01 alle 19:00 a Rosignano contro l’ostica Sei Rose per cui servirà ritrovare la giusta verve.


_____________________________________________________________________