Ghezzano 01 aprile 2019

Promozione maschile:

La GMV fa sua Gara 1 dei Quarti Play-Off

 
  
Promozione maschile 01/04/2019


    _____________________________________________________________________
Promozione maschile (01/04/2019)

GMV BASKET – ASD PALL. GROSSETO TEAM 90: 76-48 (21-5 ; 14-9 ; 16-24 ; 25-10)

GMV Basket: Colle 11, Froli 3, Suin 4, Vongher 9, Nesti 4, Curci 3, Capradossi 2, Granieri 19, Balestrieri 6, Traversa, Farnesi 15, Santoro, All Piazza Cinzia

25/46 da 2 – 6/17 da 3 – 8/16 TL

ASD Pall. Grosseto Team 90: Musardo 3, Erman 6, Bellantonio 3, Villano 8, Ciacci 7, Casanova 3, Roano, Tinti 6, Perfetti 4, Franzese 8, Conti n.e., All. Conti Germano

7/42 da 2 – 7/25 da 3 – 7/11 TL

Arbitri Rinaldi Tommaso e Deilallisi Matias di Livorno

 

Partono subito a mille i ragazzi di Ghezzano nella prima sfida Play-Off contro il coriaceo Team 90 di Grosseto, con Vongher e Balestrieri lucidi nella costruzione e granitici in difesa (20 rimbalzi e 6 palle recuperate in due), Farnesi a presidiare l’area e Granieri (prova di carattere con 8/11 da 2 e 1/1 da 3) a finalizzare al meglio gli assist di Colle.

E’ la serata perfetta, i ragazzi di coach Conti sono in serata no e alla GMV va tutto per il verso giusto, il primo canestro degli ospiti si registra solo dopo 5 minuti dall’inizio; il largo vantaggio alla fine del primo quarto ne è la prova lampante: + 16.

Nel secondo quarto la musica non cambia; coach Piazza, per mantenere alta la concentrazione di tutto il roster a sua disposizione in vista della gara di ritorno, opera avvicendamenti sul parquet che però non cambiano gli equilibri, con Suin veloce nelle transizioni, Nesti prezioso sotto i tabelloni e Curci concentratissimo sia in attacco che in difesa il quarto si chiude con un parziale di +5.

Al rientro dagli spogliatoi, complice anche un appagamento psicologico, Grosseto, con una difesa molto aggressiva a tutto campo e alcune conclusioni a bersaglio dalla lunga distanza di Musardo e Villano, cerca di rientrare in partita recuperando lo svantaggio e chiudendo il quarto con un parziale di + 8 a proprio favore.

Ma non c’è niente da fare, nell’ultimo quarto i ragazzi bianco/verdi ricominciano a macinare gioco e due triple di Farnesi e Colle e una conclusione dalla media di Capradossi praticamente mettono al sicuro il risultato. Prima del fischio finale c’è lo spazio anche per il rientrante Santoro e per Traversa; da sottolineare infine anche i minuti pesanti di Froli con 1/1 da 3, 2 RD e 1PR.

Molta soddisfazione al termine della gara tra le fila ghezzanesi ma con la consapevolezza che niente è stato fatto e che la gara di ritorno sul difficile campo maremmano sarà un’altra battaglia che, per vederci vincitori, dovrà essere interpretata al meglio sia tecnicamente che psicologicamente.


_____________________________________________________________________