Grosseto 09 aprile 2019

Promozione maschile:

Semifinali Play-Off conquistati a Grosseto

 
  
Promozione maschile 09/04/2019


    _____________________________________________________________________
Promozione maschile (09/04/2019)

ASD PALL. GROSSETO TEAM 90 – GMV 55-68 (10-17 ; 20-15 ; 10-16 ; 15-20)

ASD Pall. Grosseto Team 90: Erman 1, D’Alise 5, Bellantonio 3, Villano 4, Ciacci 2, Casanova 2, Sabbadin 4, Franzese 17, Romano 1, Tinti 3, Perfetti 10, Brunelli, All. Conti Germano

16/42 da 2 – 2/11 da 3 – 17/27 TL

GMV Basket: Colle 4, Froli 4, Suin 4, Vongher 2, Nesti 14, Curci 2, Capradossi n.e., Granieri 21, Balestrieri 12, Traversa n.e., Farnesi 5, Santoro, All. Pioazza Cinzia

24/51 da 2 – 3/14 da 3 – 11/14 TL

Arbitri: Rosselli Raffaele e Costa Alessandro di Livorno

Vince anche a Grosseto la GMV di Cinzia Piazza ma il risultato, che ha toccato anche il +18, non inganni… è stata partita vera, giocata a ritmi altissimi con i giovani ed arcigni maremmani che hanno offerto ai numerosi sostenitori intervenuti una prestazione di livello con una pressante difesa a tutto campo per l’intera gara che spesso ha messo in serie difficoltà Vongher e compagni; ne sono esempio le numerose palle perse anche per banali ingenuità.

Nel primo quarto i bianco verdi, anche se a tratti imprecisi, riescono a prendersi un piccolo vantaggio subito ricomposto in avvio di seconda frazione con un perentorio 8-0 dei bianco rossi di coach Conti; la GMV riesce però a chiudere il quarto ancora in vantaggio grazie alla buona prova di Nesti autore di 10 dei 15 punti del parziale e del sempre presente Colle che, anche se impreciso nelle conclusioni, impreziosisce la sua prova con 15 rimbalzi, 3 palle recuperare e 2 assist.

Nella ripresa la musica non cambia: il Team 90 a pressare e la GMV a gestire gli attacchi con Curci e con Balestrieri e Granieri a finalizzare; il quarto si chiude con un rassicurante +8 per i bianco verdi. Nell’ultimo quarto da sottolineare la buona prova di Froli micidiale dalla distanza e freddo dalla lunetta ma soprattutto prezioso nella circolazione della palla in attacco e nella conquista di importanti rimbalzi in difesa che di fatto sanciscono il risultato anche se nel finale, complice un fisiologico appannamento, i grossetani riescono a recuperare parte del passivo chiudendo la gara a -13, differenza che poteva essere senza dubbio più rotonda.

Vittoria importante che completa la griglia delle semifinali; le prime quattro classificate nella regular season, infatti, non hanno avuto bisogno di Gara 3; ora la pausa pasquale, prossimo impegno dei ghezzanesi nel week-end di fine aprile con Gara 1 tra le mura amiche contro il Sei Rose di Rosignano.   


_____________________________________________________________________