Volterra 31 maggio 2019

Promozione maschile:

Volterra battuta in casa: E' SERIE D!!!!!

 
  
Promozione maschile 31/05/2019


    _____________________________________________________________________
Promozione maschile (31/05/2019)

AUTOETRURIAVOLTERRA – GMV BASKET 66-81 (15-14 ; 17-22 ; 21-22 ; 13-23)

Autoetruria Volterra: Giannetti 9, Cucini 14, Trafeli 13, Parenti, Grassini 6, Anichini 13,. Fidanzi 11, Gabellieri n.e., Bassi, Franchi, Nannini, Pio, All. Vannini Silvio

17/34 da 2 – 5/25 da 3 – 17/29 TL

GMV Basket: Colle 13, Suin 4, Vongher 18, Nesti 10, Curci 2, Capradossi n.e., Granieri 9, Balestrieri 8, Traversa n.e., Bini n.e., Farnesi 17, Santoro n.e., All Piazza Cinzia

16/32 da 2 – 7/18 da 3 – 28/34 TL

Arbitri: Collet Daniele di Castelnuovo Berardenga (SI) e De Luca Marco di Siena

Fattore campo ancora ribaltato in questa lunga serie di finale play-off, come era successo nelle prime due sfide la squadra ospite ha avuto la meglio su quella di casa. E questa volta, come in Gara 1, la GMV esce vittoriosa dalla Palestra di Via Fonda a Volterra, e meritatamente accede di diritto a disputare il Campionato di Serie D Maschile per la prossima stagione.

È stata una vittoria di tutta la GMV dei giocatori, di quelli impiegati sul campo e di quelli della panchina che hanno incitato i loro compagni per tutta la partita, dei molti tifosi al seguito in rappresentanza di tutti i gruppi della grande famiglia bianco/verde ma soprattutto di coach Piazza che ha raccolto i frutti del grande lavoro fatto nell’anno e che si va ad aggiungere ai molteplici traguardi conseguiti prima come giocatrice e poi come allenatrice.

La cronaca racconta una gara giocata punto a punto fino alla fine; parte meglio Volterra ma le conclusioni di Granieri e Farnesi (grande prova la sua con 1/3 da 2 e 5/8 a fine gara) danno la possibilità a Colle e compagni di chiudere il primo quarto con il minimo scarto -1. Il secondo e il terzo quarto vedono un sostanziale equilibrio nei parziali anche se di deve registrare alcuni tentativi bianco/verdi di allungare con Nesti e Suin subito rintuzzati dai recuperi degli uomini di coach Vannini.

Curci e Balestrieri si danno un gran da fare per limitare Giannetti e Cucini ma la scelta tecnica di far marcare il pericoloso “lungo” Trafeli (solo 7 conclusioni da 2 in tutta la gara) dal “piccolo” ma più tecnico Vongher e soprattutto la saggezza tattica del play ghezzanese nella gestione delle palle in attacco che gli hanno fruttato numerosi viaggi in lunetta (8/10 a fine gara), sono la chiave di volta per la vittoria finale; nell’ultimo quarto, dopo essere stati anche sotto di 1, a 4’ dal termine la GMV è a +10, gestisce il fallo sistematico di Volterra con freddezza dalla lunetta e porta a casa una vittoria di prestigio.

Ora il prossimo 6 Giugno tutti a festeggiare una stagione ricca di soddisfazioni e subito dopo al lavoro per preparare al meglio la stagione che verrà.


_____________________________________________________________________