Ghezzano 19 marzo 2017

Under 14 Maschile:

Vittoria esaltante e sofferta

 
  
Under 14 Maschile 19/03/2017


Under 14 Maschile 19/03/2017


    _____________________________________________________________________
Under 14 Maschile (19/03/2017)

GMV Basket Bianco - CM Junior Lucca : 59 - 57  (10-22, 29-34, 42-44)

GMV: : Ferretti, Fruzza, Leoncini 17, Lucchesi, Rizzo 14, Aissaoui, Botto 11, Conte 6, Cristiano 9, Bettini, Lorenzi 2, Giacometti. All. Lorenzo Puschi

Ghezzano. A volte nel basket sarebbe giusto che le partite potessero finire non già con un pareggio, risultato incolore del quale francamente non si sente la mancanza, bensì con una vittoria di entrambe le squadre! La partita che qui proviamo brevemente a raccontare ne rappresenta un caso magistrale.
La gara ha vissuto tre fasi distinte: un inizio bruciante da parte di Lucca che annichilisce letteralmente i biancoverdi di casa e che idealmente termina, dopo meno di 6 minuti dall'inizio, col massimo vantaggio ospite di 16 punti (2-18); una seconda, lunghissima fase in cui i ragazzi di Puschi, dopo aver riorganizzato le fila, recuperano lentamente tutto lo svantaggio fino al 50 pari che fa da spartiacque agli ultimi drammatici ed esaltanti 4 minuti.
Il finale fa subito correre un brivido ai supporter ghezzanesi. Forse a causa di un comprensibile rilassamento, dopo il grande sforzo profuso nella rincorsa ai ragazzi di coach Chiarello, i biancoverdi incappano in una serie di battute a vuoto e Lucca ne approfitta per piazzare una botta tremenda, un parziale 0-6 che sembra chiudere definitivamente i giochi. Un canestro locale, parzialmente bilanciato da un punto lucchese dalla lunetta, non sembra sufficiente ad alimentare ulteriori speranze perche' il cronometro corre e siamo sotto di 5 punti (52-57) ad ormai 1' e 40'' dalla sirena. Tre magie, che i nostri ragazzi hanno tirato fuori da non si sa bene quale cappello a cilindro, hanno invece ribaltato il risultato sotto lo sguardo, esaltato o deluso ma comunque incredulo, del folto pubblico che rumorosamente ma correttamente ha assistito a questa emozionante partita.
Onore al merito agli amici/avversari di Lucca che hanno disputato una gara intensa, tatticamente molto ben preparata, ma grande merito va anche dato ai nostri, giocatori e coach, per aver creduto fino in fondo ad un'impresa che in più di un momento è apparsa davvero disperata.
Per il prossimo turno, ultimo della prima fase, la squadra è attesa da un incontro ancora molto difficile ed importante per alimentare le speranze d'accesso alle final six. Gli avversari della Folgore bianca vorranno anche vendicare la sconfitta (di un solo punto) patita nella gara d'antata. Palla a due alle ore 19 del 25 marzo p.v. sul parquet di via Fucecchiello.



_____________________________________________________________________