Calcinaia 11 settembre 2019

Serie D Maschile:

Ancora un passo falso in Coppa

 
       _____________________________________________________________________
Serie D Maschile (11/09/2019)

ASD BASKET CALCINAIA – GMV BASKET 69-61 (29-17 ; 14-18 ; 15-9 ; 11.-17)

ASD Basket Calcinaia: Dal Canto A. 20, Nufrio 2, Dal Canto F. 5, Raimo 13, Giari, Pantani, uti, Lorenzi 14, Baldi, Bartalucci 8, Nelli 6, All. Giuntoli Gianluca

GMV Basket: Colle 2, Vongher, Froli, Suin 7, Nesti 16, Cosci, Curci, Cristiano 2, Granieri 12, Balestrieri 7, Farnesi 15, Bini, All. Piazza Cinzia

Arbitri: Cima Lorenzo di Viareggio (LU) e Borgioli Niccolò di Massa

Per la seconda gara di Coppa Toscana, la GMV è attesa a Calcinaia,  squadra che ben si è comportata nella scorsa stagione in Serie D piazzandosi a ridosso della vincitrice del torneo.

I bianchi di Giuntoli sin da subito fanno la voce grossa mettendo in campo il maggiore tasso tecnico e una già discreta condizione atletica, sotto la spinta dell’ex Raimo ma soprattutto complice una difesa ballerina dei verdi, chiudono in quarto con meritato vantaggio di +12.

Nel secondo parziale coach Piazza chiama ad una più attenta fase difensiva e Nesti (10p. nel quarto) e Granieri (preziosissimo sotto i tabelloni e dalla lunetta) riescono a recuperare qualche lunghezza chiudendo a -8.

Troppe palle perse e un altro calo di concentrazione difensiva dei ghezzanesi e la precisione dalla lunetta di Dal Canto A. e Lorenzi  sono gli elementi che contraddistinguono il terzo quarto con Calcinaia che allunga di nuovo con un parziale di 15-9.

Nell’ultima frazione Farnesi cerca di far rientrare i compagni martellando dalla lunga distanza (5/7 per lui a fine gara) ma alla fine il tabellone segna un giusto +8 per i bianchi.

Da parte della GMV, orfana di Davini, buone cose si sono viste ieri sera rispetto alla prima uscita, la voglia di non mollare nei momenti difficili della gara, la buona condizione di alcuni e una buona percentuale sul tiro dalla media e lunga distanza, ma altre senza dubbio da migliorare: non dobbiamo avere cali di concentrazione specialmente in difesa perché difficili da recuperare in questa categoria, ancora troppe palle perse ma soprattutto cercare di trovare al più presto la condizione fisica migliore di alcuni elementi troppo importanti per l’economia e l’equilibrio della nostra squadra.


_____________________________________________________________________